Sci

Campocatino è una delle prime stazioni sciistiche nate sull’Appennino centro meridionale. Sulla montagna regina degli Ernici si scia dai primi anni venti, quando i primi sciatori di Guarcino  introdussero la pratica dello sci nordico prima e quella dello sci alpino dopo.

Oggi Campocatino presenta un comprensorio sciistico ancora incontaminato, formato da circa 15 km di piste per tutte le discipline. Per gli amanti dello sci alpino è possibile fruire di 13 piste di discesa: facili, medie e più impegnative (alcune delle quali omologate per gare Fisi di SL, GS e Super G), quasi tutte molto panoramiche, tant’è  che nelle giornate terse consentono agli  sciatori di scorgere il promontorio del Circeo e perfino le Isole Pontine.  Le piste di discesa sono servite da 4 impianti di risalita tra i quali una moderna seggiovia quadriposto e tre sciovie.  Completano il comprensorio la NORDIC ARENA, un anello di 5 km. per lo sci nordico e L’UPSIDE DOWN SNOWPARK per  la pratica dello snowboard e del freestyle.

La stazione ospita 2 scuole di sci con più di 20 professionisti tra maestri, allenatori e istruttori nazionali ed un campo scuola, attrezzato con piccole costruzioni e giochi, dove i maestri avviano i bambini alla pratica dello sci e dello snowboard applicando le più recenti metodologie dello SCI PER BAMBINI. Nella località si praticano agevolmente anche il freeride, lo scialpinismo e delle splendide passeggiate con le ciaspole. All’emozione di praticare gli sport invernali in tutte le salse, gli ospiti di Campocatino potranno aggiungere il piacere dato dalla calda e famigliare ospitalità degli hotel e dai sapori della cucina tipica ciociara proposta nei ristoranti locali. Per vivere tutto questo non bisogna fare molta strada. La prossimità geografica di Campocatino alle province di Frosinone, Latina e Roma, l’ottima viabilità, la vicinanza al tratto autostradale della A1 compreso tra i caselli di Anagni Fiuggi Terme, Ferentino e Frosinone consentono di raggiungere comodamente e velocemente la stazione sciistica dove, parcheggiata la macchina o scesi dall’autobus del servizio pubblico locale, si calzano gli sci e con due passi si è già sulle piste da sci.

Fonte Consorzio per lo sviluppo turistico di Guarcino e Campocatino